Servizi

Convivenze di fatto

La convivenza di fatto si istituisce tra due persone maggiorenni unite da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da unione civile tra loro o con altre persone.

A chi è rivolto:

Cittadini italiani o stranieri maggiorenni di sesso diverso o dello stesso sesso di stato civile libero e che hanno lo stesso stato di famiglia.

 

Presentazione della domanda:

Gli interessati possono presentare un’apposita dichiarazione sottoscritta da entrambi, unitamente alla copia dei rispettivi documenti di identità e secondo il facsimile disponibile su questa pagine.
La dichiarazione può essere inoltrata al comune di Terni scegliendo una delle seguenti modalità:

  1. Direttamente agli sportelli dell’Unità Servizi Demografici – Ufficio Anagrafe – Corso del Popolo n. 30 – 05100 Terni.
  2. Per raccomandata indirizzata a: Comune di Terni Servizi Demografici – Ufficio Anagrafe – Terni orso del Popolo n. 30 – 05100 Terni.
  3. Per fax al n. 0744/432664.
  4. Per via telematica ad uno degli indirizzi mail:
  • anagrafe@comune.terni.it (posta elettronica semplice) 
  • comune.terni.@postacert.umbria.it (posta elettronica certificata)

A seguito della dichiarazione resa con le modalità di cui sopra, l’Ufficio Anagrafe procederà entro i 2 (due) giorni successivi, a registrare la decorrenza della convivenza di fatto, con decorrenza dalla data di presentazione della dichiarazione stessa.

Dal momento della registrazione (entro i 2 giorni lavorativi successivi), si potranno ottenere il rilascio di un certificato attestante la costituzione della convivenza di fatto.

Accertamento requisiti e cessazione della convivenza di fatto

Riferimenti legislativi:

Legge 20 maggio 2016, n. 76

Note:

Per ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri telefonici:

0744/549260 - 0744/549278

Scarica Moduli

Ufficio Competente