Urbes

Il Comune di Terni partecipa attivamente nella definizione degli aspetti da considerare nella misurazione del benessere di un territorio. Un progetto complesso intrapreso dai Servizi Statistici con l’intento di offrire uno strumento di grande supporto nella gestione delle politiche di programmazione e valutazione ex post degli interventi. 
Insieme alle città metropolitane e ad altri 14 comuni tra i quali Brescia, Prato, Reggio Emilia, Perugia e Catanzaro ha partecipato alla definizione di un set di 64 indicatori statistici per misurare il livello di benessere urbano.
UrBes nasce come declinazione del Bes (Benessere equo e sostenibile) progetto promosso a livello nazionale dall’Istat e dal Cnel . Le 12 dimensioni del benessere nel quale si collocano gli  indicatori vanno dalla salute al benessere economico, dal lavoro alla conciliazione dei tempi di vita, dal paesaggio e patrimonio culturale e l’ambiente alla qualità dei servizi e alla sicurezza, dalla politica e istituzioni alle relazioni sociali, dall’istruzione e la formazione alla qualità dei servizi. 
A fine aprile 2015 è stato presentato a Roma il Rapporto URBES 2015 nel quale è presente anche la scheda relativa agli indicatori riferiti a Terni.