Uffici territoriali

L'Amministrazione comunale intende sostenere il principio di prossimità territoriale nell'accesso al sistema dei servizi alla persona da parte dei cittadini; in tal senso, a seguito della legge 191/2009 art.2 comma 186 lettera b) di revisione del decentramento amministrativo e superamento delle circoscrizioni, nel vigente modello organizzativo dell'ente e nella conseguente micro organizzazione della direzione Affari Istituzionali, di cui alla determinazione dirigenziale n. 443 del 24/02/2016, sono previsti gli uffici territoriali, facenti capo all'Ufficio Partecipazione territoriale – Beni comuni, che si configurano come punti di erogazione di servizi e come sede di sportelli di informazione su tematiche di pubblica utilità.