Servizi

Refezione scuole dell'infanzia comunali, statali e scuole primarie a tempo pieno - Richiesta

Il nuovo servizio di ristorazione scolastica del Comune di Terni

Dall’anno scolastico 2017/2018 il servizio di ristorazione scolastica è affidato in concessione alla GEMOS Soc. Coop.

Il servizio è strutturato, come in passato, in produzione di pasti preparati in loco e servizio di pasti trasportati dove previsto.

Il menù, differenziato in estivo ed invernale, è predisposto dalla dietista del Comune di Terni che curerà anche l’elaborazione delle diete speciali, su richiesta degli utenti.

Il servizio prevede, oltre alla produzione e somministrazione dei pasti, anche la gestione di riscossione diretta delle rette e la vendita dei buoni pasto con il sistema prepagato.

Per usufruire del Servizio di Ristorazione Scolastica occorre presentare domanda d'iscrizione al Concessionario Gemos. Soc. Coop.

L'iscrizione va presentata nei seguenti casi:

  • Alunni che iniziano per la prima volta il percorso scolastico
  • Alunni che effettuano un passaggio di grado (da scuola dell'Infanzia a Primaria e da scuola Primaria a scuola Secondaria di 1° grado)
  • Variazione di plesso scolastico
  • Variazione modalità di servizio, ad es. passaggio da Tempo Pieno (tariffa unica mensile) a Rientri Settimanali (buono pasto/mensa ospite)

La domanda d'iscrizione deve essere presentata prima dell'inizio dell'anno scolastico e comunque prima della fruizione del Servizio (per la scuola dell'infanzia), compresi gli utenti che intendono usufruire del servizio prepagato /Buoni pasto ordinari e Buoni pasto Ospiti). sulla domanda d'iscrizione dev'essere indicato il Plesso Scolastico frequentato e la classe/sezione.

Se da un anno scolastico ad un altro, all'interno dello stesso ciclo, si desidera interrompere il Servizio di Ristorazione Scolastica occorre presentare domanda di rinuncia scritta prima dell'inizio del nuovo anno scolastico (modulo scaricabile da questa pagina).

Si specifica che è possibile solo una rinuncia e relativa reiscrizione nel corso dell'anno scolastico (per la scuola dell'infanzia).

Qualora al 31 Agosto risultasse in capo all'utente una morosità pregressa, è necessario ripresentare una domanda d'iscrizione per il nuovo anno scolastico dimostrando di avere nel frattempo saldato le posizioni insolute.

Per le posizioni che resteranno debitorie saranno attivati di comune accordo con l'Amministrazione Comunale gli interventi di rito (procedure per il recupero crediti).

I nuovi moduli per l’iscrizione sono scaricabili da questa pagina. I moduli possono essere ritirati e devono essere riconsegnati presso gli uffici della GEMOS siti in Terni, Viale D. Bramante n. 3/A, Interno 9, nei seguenti giorni ed orari:

MARTEDI’  dalle ore 9.30 alle ore 13.30,

MERCOLEDI’ dalle ore 15.00 alle ore 17.30,

GIOVEDI’ dalle ore 9.30 alle ore 13.00.

Nel periodo dal 27/8 al 12/09, per agevolare il flusso delle iscrizioni, gli uffici saranno aperti al pubblico eccezionalmente dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.30.

GEMOS ha messo a disposizione delle famiglie un portale Web (http://schoolesuite.it/default1/terni) nel quale ogni genitore potrà registrarsi in maniera autonoma inserendo il codice fiscale della persona adulta che ha sottoscritto il modulo d’iscrizione ed una password personale a propria scelta. Da tale accesso il genitore potrà consultare la posizione del proprio figlio, effettuare i pagamenti e leggere tutte le comunicazioni nella propria area privata (es. solleciti per mensilità scadute o comunicazioni di validità delle certificazioni ISEE, oltre ad informazioni relative al servizio mensa, menu, qualità del servizio ecc.).

Non saranno pertanto rilasciate credenziali post iscrizioni come inizialmente comunicato sul modulo d’iscrizione per l'anno scolastico 2017/2018.

Per tutte le informazioni contattare l’indirizzo e-mail mensaterni@gemos.it oppure telefonare ai numeri 0744/306560 – 0546/600711

 

Si ricorda inoltre all’utenza che le certificazioni ISEE scadono il 15 gennaio di ogni anno, pertanto dal mese di febbraio ed entro il termine massimo del 10 Marzo è necessario presentare la nuova documentazione al fine di vedere confermata l’attribuzione della tariffa agevolata.

La mancata presentazione della nuova certificazione ISEE implica l'applicazione dal mese di febbraio della tariffa piena e la perdita dell'agevolazione applicata fino al mese di gennaio.

La presentazione tardiva della nuova certificazione ISEE comporterà l'applicazione della tariffa agevolata dal primo giorno del mese successivo alal presentazione.

Per informazioni contattare l’indirizzo e-mail mensaterni@gemos.it oppure telefonare ai numeri 0744/306560 – 0546/60071

Scarica Moduli

Ufficio Competente