Agenda Urbana

Terni Smart City è il Programma dell’Agenda Urbana del Comune di Terni, approvato nel 2016 dalla giunta comunale, finanziato dal Por Fesr e Fse 2014-2020 della Regione Umbria, per 9,5 milioni di Euro.
L’obiettivo è ridisegnare l’area del centro città migliorandone l’accessibilità, l’attrattività e la sostenibilità ambientale per i cittadini e i visitatori, ponendosi come volano di rigenerazione urbana attraverso servizi innovativi, intelligenti e integrati e l’utilizzo delle tecnologie digitali.
Agenda urbana prevede un sistema integrato di interventi, in ottica smart city, a temi chiave: la mobilità sostenibile, la digitalizzazione dei servizi, la valorizzazione degli attrattori culturali (Bct, Caos, Palazzo di Primavera, Anfiteatro Romano), l’efficientamento energetico, il turismo, l'inclusione e l’innovazione sociale.
Riguarda, altresì, l’efficientamento dell’illuminazione pubblica, la fruizione digitale del patrimonio culturale e turistico, la realizzazione di nodi di interscambio modale, il completamento e ricucitura delle piste ciclabili, soluzioni tecnologiche avanzate di infomobilità, servizi educativi di comunità e a supporto dei minori e della genitorialità, le politiche giovanili, gli interventi di innovazione sociale.
L’individuazione dei progetti è il risultato di un duplice percorso di coprogettazione, da un lato con la Regione Umbria e dall’altro, con la cittadinanza e i diversi stakeholder. 

Il Programma in sintesi

 

Uffici

Notizie correlate