Notizia

De Filis: 55.000 euro per il rifacimento della rete fognaria

(ufficio stampa) – Approvato dalla Giunta l’atto per l’esecuzione degli interventi necessari per il ristabilimento della rete fognaria della Scuola De Filis che prevede, oltre al ripristino del collettore delle acque bianche, anche la realizzazione di una nuova rete a servizio dei servizi igienici dell’intera Scuola, per un importo totale di 55.000 euro.
“Questo importante impegno economico del Comune in un momento di tagli pesantissimi per gli enti locali – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Corradi – conferma la sensibilità e l’attenzione di questa Amministrazione verso il mondo della scuola, elemento essenziale della nostra comunità e del Paese”.
L’intervento si è reso necessario in seguito alle segnalazioni che hanno evidenziato pesanti criticità delle condotte delle acque nere dei servizi igienic. Vista l'urgenza i lavori sono già iniziati e si prevede di terminarli entro la prima settimana di ottobre.
“Anche in questa situazione – conclude l’assessore – l’Amministrazione ha evidenziato il massimo impegno, non fermandosi di fronte alle difficoltà, ma continuando a lavorare per trovare soluzioni cercando di gestire le problematiche con la massima tempestività”.

 

SPA - Ufficio Stampa/Agit