Servizi

Commercio e simili - Notifiche igienico-sanitarie - Artigianato

Ai sensi dell'articolo 5 del DPR 160/2010 gli interventi relativi a realizzazione e modifica di impianti produttivi di beni e servizi e ad attività di impresa su aree private sono soggette alla disciplina della SCIA. La Segnalazione Certificata di Inizio Attività/ Comunicazioni/Notifiche dovranno essere corredata da tutte le dichiarazioni, le attestazioni, le asseverazioni, di cui all'art. 19 comma 1 della Legge 241/90 s.m.i.

Le segnalazioni/comunicazioni/Notifiche riguardanti le attività che di seguito si riportano devono essere presentata al Suap, in modalità cartacea o pec (modelli sono scaricabili al link Commercio e simili)

Acconciatore/Estetista-Piercing/Tatuaggio

   

Attività artigianali :

        Tintolavanderia

        Panificatori

        Autoriparatori

   

Attività sportive Centro Attività Motorie (CAM)

   

Somministrazione di alimenti e bevande al domicilio del consumatore

Somministrazione di alimenti e bevande nelle scuole ospedali, comunità religiosi o nei stabilimenti militari, o nei mezzi di trasporto pubblico

   

Circoli privati:

    Somministrazione  ai soli soci di circolo privato

    Comunicazione di assunzione della carica legale rap. te di circolo privato affiliato

   

Commercio al dettaglio:

   Comunicazione vendita straordinaria

   Vendita di freschi e porcini secchi

   

Commercio all'ingrosso

   

Distributori di carburanti

   

Sagre e feste popolari

   

Apparecchi e congegni automatici da trattenimento e svago

   

Stampa (rivendita giornali) quotidiana e periodica

   

Strutture ricettive :

     Attività ricettive alberghiere

     Attività exalberghiere

     Attività agriturismo

     Attività per fattoria didattica

     Attività di B&B

     Attività di affittacamere

     Attività per appartamenti e casa vacanze

 

Apertura Agenzia affari                       (scarica modulo pdf)

Apertura imprese di pulizia                 (scarica modulo pdf)

Apertura attività di facchinaggio        (scarica modulo pdf)

Apertura attività di Tintolavanderia   (scarica modulo pdf)

 

 

Segnalazioni Certificate Inizio Attività SCIA da presentare OBBLIGATORIAMENTE IN MODALITÀ ESCLUSIVAMENTE TELEMATICA TRAMITE LA PIATTAFORMA www.terni.suap.it. (D.D. n. 3047 del 29/09/2017, D.G.R. n. 700/2017 e DGR n. 274/2018):

  • Esercizio di vicinato e <Medie strutture di vendita M1
  • Spacci Interni
  • Apparecchi automatici
  • Vendita per corrispondenza
  • Vendita domicilio consumatori
  • Somministrazione
  • Somministrazione Temporanea
  • Acconciatori Estetisti
  • Subingresso attività
  • Cessazione attività
  • Notifica Igienico Sanitaria (NIA)
     

Dal 1 ottobre 2017 sono ritenute irricevibili tutte le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni inerenti le pratiche di cui sopra con relativi elaborati tecnici e allegati, per le quali vige l’obbligo di cui al precedente punto, laddove le stesse vengano presentate a questa Amministrazione in modalità diversa da quella di inoltro tramite la piattaforma www.terni.suap.it

In casi eccezionali, debitamente comprovati, connessi al mancato funzionamento del sistema, il dirigente del SUAPE può autorizzare la presentazione di tali atti secondo altre modalità.

La Notifica Igienico Sanitaria (NIA) costituisce endoprocedimento di un'attività principale  deve quindi essere presentata attravenso il sito www.suap.terni.it in tutti i casi di produzione e/o manipolazione di sostanze alimentari, assieme alla SCIA o all'istanza di autorizzazione - a seconda dei vari tipi di regimi amministrativi individuati dal D.Lgs. 222/2016 (cosiddetto Madia 2) - per l'esercizio dell'attività, insieme al modulo unificato e standardizzato approvato con l'intesa in Conferenza Unificata il recepito dalla Regione Umbria con  D.D. n. 3047 del 29/09/2017, D.G.R. n. 700/2017 e DGR n. 274/2018 e allo stesso dovrà essere allegata obbligatoriamente la seguente documentazione:

Modulo scheda anagrafica
Documento dell’utente /delegato e di tutti i soggetti coinvolti  nel procedimento

Planimetria dei locali oggetto della comunicazione NIA 

Ricevuta di pagamento per: 

•    inizio dell'attività - versamento di € 93,30 su cc 12197059 intestato ad Az. USL UMBRIA2 o presso qualsiasi cassa cup (codice CASSA CUP B.33) o IBAN IT68 A03 0691 44051 0000 0300 039 intestato ad AZIENDA USL Umbria 2 Tesoreria Intesa Sanpaolo; 

•    modifiche delle attività - versamento di € 37,20 su cc 12197059 intestato ad Az. USL UMBRIA2 o presso qualsiasi cassa cup (codice CASSA CUP B.34) o IBAN IT68 A03 0691 44051 0000 0300 039 intestato ad AZIENDA USL Umbria 2 Tesoreria Intesa Sanpaolo 

Per i procedimenti Notifiche Igienico Sanitari i referenti per i singoli servizi sono:

Dott.ssa Cinzia Mari: 0744 204898 - cinzia.mari@uslumbria2.it

Dott. Terzo Marchetti:  0744 204603 - terzo.marchetti@uslumbria2.it

Dott.ssa Carla De Angelis. 0744 204912 - carla.deangelis@uslumbria2.it 

PEC Aziendale: aslumbria2@postacert.umbria.it
 

Ufficio Competente