Notizia

Arriva la carta d'identità elettronica

Arriva la carta d'identità elettronica

 

(ufficio stampa) – Da giovedì 2 novembre sarà attivo a Terni il servizio di rilascio della carta di identità elettronica (Cie) che, in ottemperanza alle disposizioni di legge, andrà gradualmente a sostituire le vecchie carte di identità cartacee, che resteranno comunque valide fino alla loro naturale scadenza.
“Si tratta di un avanzamento – afferma il vice sindaco con delega ai Servizi Demografici Francesca Malafoglia - che va verso l’identità digitale, su cui da tempo l’Amministrazione comunale si sta impegnando. Il Sistema pubblico di identità digitale (Spid), consentirà l’accesso a tutta una serie di servizi informatizzati erogati dalla pubblica amministrazione, come ad esempio la richiesta di certificati on-line, prenotazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche”.
La carta elettronica rappresenta un’importante innovazione per i cittadini: oltre a garantire un maggiore grado di sicurezza contro la contraffazione, avrà validità in tutta l’Unione europea e nei paesi con i quali l’Italia ha stretto accordi a tal proposito.
“Sono molto soddisfatta – spiega il vicesindaco - e ringrazio l’ufficio Servizi Demografici per il lavoro svolto, che permette al Comune di Terni di entrare nella cerchia di quelle amministrazioni che si stanno progressivamente dotando di servizi digitali per migliorare i servizi rivolti alla collettività”.
La nuova carta di identità elettronica sarà in materiale plastico, avrà lo stesso formato di una carta di credito e conterrà un microchip a radiofrequenza per la protezione dei dati. Sul fronte saranno visibili la fotografia in bianco e nero del titolare, il numero del documento (numero unico nazionale) e i dati anagrafici, mentre sul retro si troveranno l’indirizzo di residenza, una replica della fotografia e il codice fiscale.
La carta verrà fisicamente prodotta dall’Istituto Poligrafico della Zecca di Stato e inviata per posta, entro 6 giorni lavorativi, all’indirizzo indicato al momento della richiesta o agli appositi sportelli del Comune, dove potrà essere ritirata personalmente.
“Desideravamo fin dall’inizio del nostro mandato – conclude Malafoglia - portare il nostro Comune ad un ottimo livello nell’utilizzo delle nuove tecnologie e, siamo certi, di avvicinarci sempre più al traguardo che ci siamo posti, con strumenti come questo”.
La carta di identità cartacea potrà essere rilasciata in casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di: salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. Potrà essere richiesta alla scadenza della propria carta d’identità o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento, previo appuntamento (per prenotarsi si può chiamare il numero 0744.549.247) all’ufficio Anagrafe del comune di Terni (Corso del Popolo, 30) o l’ufficio territoriale Nord di Via del Mandorlo, 15 – (per prenotarsi chiamare   tel. 0744.306004).
Al momento del rilascio il cittadino verrà sottoposto alla rilevazione delle impronte digitali e dovrà portare con sé: la vecchia carta di identità (in caso di smarrimento o furto, la denuncia e un documento di identità); il codice fiscale; una fototessera (dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto elettronico); 22,21 euro (di cui 16,79 euro allo Stato e 5,42 euro al Comune per le spese).
Al momento del rilascio sarà anche possibile esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione degli organi. Per ulteriori informazioni: www.cartaidentita.interno.gov.it - numero verde 800263388