Primo Piano

Bicincittà e Maratona delle acque: una domenica tutta di sport

(Direzione Generale/Uff.stampa) - Domenica di sport e di attività all'aria aperta quella del 13 maggio per tanti ternani e non. In calendario due appuntamenti: la Maratona delle Acque e Bicincittà, complessivamente prevista la partecipazione di oltre mille appassionati. Alle 9,30 da piazza della Repubblica è prevista la partenza della 35° edizione della Maratona delle acque, competizione podistica che prevede tre percorsi: quello cittadino, di 5 chilometri, del turista, di 10 chilometri, e dell'acqua di 21 chilometri. Il raduno della manifestazione è fissato per le 8,30 al campo scuola Casagrande, quindi il trasferimento a piazza della Repubblica. La statale Valneria sarà chiusa al traffico dalle 9,30 alle 10,30 e tutte le strade cittadine saranno chiuse al passaggio dei podisti. Sabato 12 maggio è prevista la tradizione Festa del Podista, negli spazi della 3° Circoscrizione in via Irma Bandiera con un programma che prende il via alle 16 e si conclude alle 23,30. Per maggiori informazioni www.amatoripodisticaterni.it Alle 10 del mattino di domenica dai giardini della Passeggiata la partenza di Bicincittà, un percorso di 6 chilometri che si snoderà lungo via Roma, piazza Europa, corso Vecchio, via Castello, viale Brin, Piazza Dante, viale della Stazione, via Primo Maggio, piazza San Francesco, piazza Dalmazia, via Battisti, Corso Tacito, via Cavour, via Giannelli. La manifestazione, organizzata dalla Uisp, vuole essere, oltre che un'occasione di attività sportiva, un momento di sensibilizzazione sulla sicurezza dei ciclisti e sulla bicicletta come mezzo di trasporto ecologico e alternativo, particolarmente utile per decongestionare il traffico cittadino. Per maggiori informazioni www.uisp.it/terni "Siamo particolarmente lieti - ha dichiarato l'assessore allo Sport Renato Bartolini - di ospitare due manifestazioni capaci di richiamare centinaia di appassionati, molto dei quali, in particolare per la Maratona delle acque, provenienti da fuori Terni. Si tratta di importanti occasioni di turismo sportivo che danno lustro al nostro territorio e che fanno conoscere Terni anche per le sue bellezze ambientali e paesaggistiche, prima fra tutte la Cascata delle Marmore. Ringrazio il presidente Fabio Laoreti e tutti i volontari dell'Amatori Podistica per il grandissimo lavoro organizzativo messo in campo, davvero notevole per una manifestazione che si protrae per due giorni e che vede numerosi percorsi agonistici e non. Un ringraziamento anche al presidente della Uisp Gianfranco Ciliani e ai suoi collaboratori per aver organizzato anche a Terni una manifestazione che vuole essere occasione di sport e di senso civico per città più vivibili grazie all'uso delle due ruote".