Temi e bersagli

Per gli approfondimenti del Focus sono state individuate, anche in relazione alle politiche dell’Amministrazione ed alle istanze consolidate del sistema socio economico del territorio, le seguenti aree tematiche e relative prospettive di sviluppo:

Temi

  • Sistema infrastrutturale e della logistica: implementazione e potenziamento, puntando sul ruolo strategico di Terni e dell’ambito territoriale interessato, quale cerniera tra la dorsale della valle del Tevere, e le direttrici Tirreno-Adriatiche, con particolare riferimento alla mobilità su gomma e su rotaia compresa l’alta velocità, all’integrazione della logistica con Orte, al ruolo dell’aviosuperficie di Terni;
  • Sistema urbano e della residenzialità: valorizzazione dei punti di forza del sistema urbano anche attraverso l’implementazione delle politiche per la sostenibilità, promuovendo l’offerta residenziale e la conseguente attrattività di Terni quale città da vivere ed abitare;
  • Sistema dei servizi di rango sovracomunale: valorizzazione e promozione delle eccellenze, con particolare riferimento al sistema sanitario e dei servizi alla persona, quali attrattori su scala regionale e sovraregionale;
  • Sistema industriale e dell’innovazione: valorizzazione e promozione delle eccellenze legate alla concentrazione di multinazionali ed al suo indotto manifatturiero qualificato, puntando sulla ricerca e sulla specializzazione quali fattori di attrazione a scala sovracomunale;
  • Sistema universitario, dell’alta formazione e della ricerca: valorizzazione e rilancio puntando sulle eccellenze del sistema socio economico e sulle relative potenzialità, quali fattori chiave per la promozione del ruolo di Terni nel contesto  del Centro Italia;
  • Sistema dei servizi turistici, dello sport e del tempo libero: implementazione e promozione su scala vasta dell’offerta e delle potenzialità del sistema, a partire dalle eccellenze quali la Cascata delle Marmore, Piediluco, Carsulae.

Bersagli:

Tra i possibili esiti in termini di politiche d’area vasta del Comune di Terni sono da intendersi quali bersagli del Focus:

  • L’implementazione della pianificazione strategica del Comune, anche nell’ipotesi di strumenti analoghi di settore estesi all’intero comprensorio e frutto di cooperazione tra i livelli istituzionali interessati;
  • Il contributo alle concertazioni tra regioni Umbria e Lazio in accordo al Programma Strategico Territoriale (PST);
  • La promozione di specifiche azioni a valere dalla programmazione comunitaria 2020-2027, sia in termini di contributo alla programmazione delle due Regioni, sia in termini di partecipazione a specifici bandi, quali il Programma ESPON e comunque la promozione, anche associata dei territori, di iniziative, progetti e bandi inerenti l’area vasta e la pianificazione strategica promossi da altri soggetti istituzionali.

Nel contesto della particolare contingenza legata all’emergenza sanitaria Covid-19 ed agli scenari di crisi dalla stessa indotti, l’attività del Focus assume un valore rilevante, ritenendo fondamentale supportare le strategie per la ripresa anche con la promozione di politiche d’area vasta, che possano ridisegnare e rilanciare il ruolo della città nel contesto più ampio.
 

 

Ufficio Competente