Misure anti smog

La qualità dell’aria a Terni è determinata principalmente da tre fattori: dalle attività umane (industria, trasporti, riscaldamento degli edifici); la particolare conformazione orografica della Conca, le condizioni meteo-climatiche.
La combinazione di tali fattori comporta, soprattutto nel periodo invernale, elevate concentrazioni nell’aria di polveri sottili (Pm10), ossidi di azoto (NOx ), metalli e di idrocarburi policiclici aromatici (Ipa), dovute al ristagno al suolo degli inquinanti emessi in atmosfera.
Per contrastare tale fenomeno il Piano Regionale per la Qualità dell’Aria prevede l’intervento dell’amministrazione comunale – con apposite ordinanze del sindaco - in materia di traffico, riscaldamento domestico e combustione delle biomasse, ovvero nei principali settori causa delle emissioni.
 

 

 

Ufficio Competente

Data aggiornamento della pagina: 04/11/2021