Nido d'infanzia Peter Pan

Il nido d’infanzia Peter Pan ha basato la programmazione educativa e didattica di quest'anno sul confronto generazionale, tramite il progetto Il tempo che passa…2 generazioni a confronto che ha coinvolto nonni e bambini, grazie alla collaborazione degli anziani che frequentano Il Palazzone, casa dei nonni e delle nonne.
Le attività svolte con gli anziani aiuteranno i bambini a rafforzare il proprio io mediante la conservazione dei ricordi e a consolidare la fondamentale relazione affettiva tra nonni e nipoti. Oltre agli incontri bisettimanali organizzati nell'arco dell'anno, che hanno riguardato canzoni di una volta, dipingere insieme e merenda di un tempo, gli anziani del Centro hanno avuto partecipazione attiva anche nel festeggiare la Befana e il Carnevale.


Inoltre, seguendo il medesimo filone, è stata svolta come attività pomeridiana con i genitori, il laboratorio La valigia dei ricordi nel quale, partendo da una semplice scatola di scarpe, è stata realizzata una valigia. Ogni partecipante, inserendo il suo tocco personale, ha dato vita ad un esemplare unico.A fine anno, nelle valige realizzate agli incontri pomeridiani, verranno inseriti tutti i lavori dei bambini come memoria dell'anno passato insieme.

Guarda La valigia dei ricordi

In seguito al delicato e difficile momento venutosi a creare con l’emergenza sanitaria in atto, che ha determinato la chiusura delle scuole e la sospensione dell’attività didattica, le educatrici del nido Peter Pan, attraverso la didattica a distanza, hanno coinvolto attivamente le famiglie, hanno interagito con i bambini e proseguito con loro il cammino educativo iniziato a scuola.
Vogliamo che i bambini e le famiglie avvertano la nostra presenza, per essere operative anche a distanza. Per questo abbiamo creato un ambiente di interazione on-line tra educatrici, genitori e bambini: Peter Pan on-line”
Le insegnanti hanno suggerito attività semplici, facilmente riproducibili e stimolanti per i bambini quali letture di semplici storie, l’utilizzo creativo di materiali di facile reperimento nelle case, attività di manipolazione, giochi, ecc.
In continuità con la programmazione educativa e didattica svolta a scuola, inerente il tema del tempo che passa, le insegnanti hanno incentrato le attività a distanza sullo scorrere del tempo, proponendo argomenti riguardanti le festività e le stagioni. Ogni appuntamento è preceduto da una storia introduttiva che si modifica a seconda del bambino o della bambina…


Leggi la storia introduttiva alla DAD

Le attività proposte: Attività inerenti la Pasqua (stampi con la cioccolata, poesie, coniglietti da realizzare con il materiale di riciclo, ecc …) e la Primavera (stampi con il sughero per realizzare dei fiori, farfalle con le tempere, storie di animali usciti dal letargo, canzoncine e filastrocche).

Guarda come realizzare l’albero di primavera

Guarda come realizzare tante bellissime farfalle

Guarda le proposte dei bambini

Lettura e drammatizzazione supportata da libri e personaggi già conosciuti dai bambini;

Leggi la storia della Coccinella senza puntini

Attività di manipolazione, mediante la realizzazione della pasta di sale fatta in casa, della tempera frizzante, la realizzazione di un serpente di stoffa, la costruzione di una lavagna luminosa in casa su cui disegnare con la farina...

Guarda come realizzare la pasta di sale fatta in casa

Guarda le proposte dei bambini

Guarda come costruire la lavagna luminosa magica

Attività di musicalità e movimento creativo attraverso video e musiche conosciute dai bambini che stimolino il ritmo e l’approccio motorio.

Ufficio Competente