Notizia

"A Terni un vantaggio economico per le risorse idriche"

(ufficio stampa) - Il consiglio comunale ha approvato nel tardo pomeriggio di oggi un atto di indirizzo, votato all'unanimità, che chiede che le risorse idriche del territorio siano un vantaggio economico per Terni.

Il documento, redatto al termine di una riunione dei capigruppo, estremamente stringato,  "impegna il sindaco e la giunta a sostenere le proposte approvate in sede di Gal e qualsiasi altra iniziativa a vantaggio del territorio ternano in termini di ritorno economico inerente lo sfurattamento  delle risorse idriche per la produzione di energia elettrica". 
Il documento condiviso è arrivato al termine della seduta che era stata originata da una richiesta di discussione  sul disegno di legge regionale disciplina di assegnazione delle risorse idroelettriche. 

Il comunicato è stato redatto in forma essenziale e impersonale in riferimento ai rappresentanti politici in ottemperanza alle disposizioni nazionali par condicio in vista dei Referendum 12 giugno. 

SPA - Ufficio Stampa/Agit