Notizia

Teatro Verdi, presentate 33 proposte progettuali

Teatro Verdi, presentate 33 proposte progettuali
(Ufficio Stampa/Acot) - La prima parte della procedura per il Concorso di Progettazione internazionale per il teatro comunale Giuseppe Verdi si è conclusa alle 12 di stamattina, lunedì 22 giugno, con la scadenza del termine di presentazione delle proposte. Il sistema della piattaforma informatica del Consiglio Nazionale degli Architetti CNAPPC  ha trasmesso tutti i file pervenuti al responsabile unico del procedimento del Comune di Terni. Le proposte progettuali pervenute sono state 33. Nella stessa giornata di oggi il responsabile del procedimento verificherà il rispetto dei requisiti di anonimato dei progetti e quindi provvederà alla eventuale esclusione di quelli non conformi.
“Siamo molto soddisfatti della partecipazione registrata in questa prima fase del concorso che testimonia l'importanza del Verdi e anche la bontà delle scelte effettuate da questa Amministrazione – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati – e crediamo che la Commissione avrà un ampio materiale sul quale lavorare per selezionare le cinque proposte ritenute più idonee a proseguire nella fase successiva. Ringrazio i nostri tecnici per il grande lavoro effettuato, l’Ordine degli Architetti e quello degli Ingegneri per il sostegno che ci hanno voluto dare, con l’obiettivo condiviso di restituire alla città di Terni, finalmente, un grande teatro all’altezza della sua storia e delle sue aspettative future".

GLD - Ufficio Stampa/Acot