Notizia

"Sugli eccessi della Movida ho incontrato il questore"

(ufficio stampa) - "Questa mattina ho incontrato il questore di Terni Roberto Massucci - dichiara il presidente del consiglio comunale Francesco Maria Ferranti -  per rappresentargli alcune istanze in merito all’ordine pubblico legate alla cosiddetta Movida. 
Istanze provenienti dai residenti e anche da alcuni esercenti dei locali, quest’ultimi preoccupati che il non rispetto delle norme anti Covid e alcuni episodi di teppismo possano provocare in futuro ulteriori proibizioni e danni economici a una categoria che ha già sofferto molto e che si augura che presto ci sia una fase di piena ripartenza. 
Ho trovato nel questore di Terni - prosegue l'esponente di Forza Italia - grande attenzione e conoscenza delle problematiche in atto. Sono sicuro che, vista la sua professionalità e quella di tutti gli operatori della Polizia di Stato,  saprà mettere in campo i servizi e le misure necessarie per contenere fenomeni pericolosi e dannosi per tutta la comunità ternana. Obiettivo che può essere raggiunto viste anche le misure già messe in atto dalle forze dell’ordine,  spesso all’insegna della sinergia e collaborazione con l’Amministrazione comunale di Terni, come sottolineato dallo stesso questore Massucci. 
Invito anche in questa occasione tutti i cittadini e gli esercenti dei locali a segnalare comportamenti non corretti ed episodi che vanno a minare il sano divertimento e la socializzazione nel rispetto delle norme, affinchè il modus operandi di alcuni non diventi penalizzazione e danno per molti". 
 

SPA - Ufficio Stampa/Agit