Notizia

Ponte Allende: da lunedì nuovi interventi sul manto stradale

Ponte Allende: da lunedì nuovi interventi sul manto stradale
(Ufficio Stampa/Acot) - A partire da lunedì primo marzo saranno realizzati nuovi interventi sul manto stradale di viale Prati, in particolare nel tratto di ponte Salvador Allende.
“Si tratta di lavori che seguono quelli dell’ottobre scorso sui quali sono state rilevate delle anomalie e alcuni difetti realizzativi, spiegano i tecnici della Direzione Lavori Pubblici.
Nei giorni immediatamente successivi all’esecuzione dei lavori, si sono verificate alcune alterazioni del piano di posa, con il distacco di piccole porzioni di asfalto dovute, nel gergo tecnico, al fenomeno di segregazione degli inerti. In sostanza si è verificata la separazione tra il bitume (legante) e la parte "brecciosa" (inerti). A seguito di tali eventi, fortunatamente non generalizzati e limitati ad una ridotta porzione della sede stradale, la direzione lavori ha avviato un processo di contestazione formale  nei confronti dell'appaltatore, chiedendo prove qualitative tramite prelevamento di campioni di materiale ed analisi di laboratorio. Da tali test è emersa una sostanziale bontà del materiale utilizzato in accordo con le dichiarazioni di conformità fornite dall'esecutore in corso d'opera. Da successivi approfondimenti è emersa una problematica all'impianto di confezionamento dell'asfalto che ha causato i problemi”.
La direzione dei lavori ha così chiesto e ottenuto una nuova esecuzione dei manti stradali previa rimozione dell'esistente, per la superficie interessata dai problemi evidenziati.
Sarà anche sanata la problematica relativa alla formazione di una buca sulla semicarreggiata direzione centro città, dovuta a fattori meccanici e di sollecitazione in corrispondenza del sistema giunto del ponte.
I nuovi lavori saranno eseguiti dall'appaltatore senza ulteriore spesa a carico delle casse comunali.
 
“Ringrazio i nostri tecnici comunali che continuano a controllare costantemente la qualità dei lavori eseguiti nell'interesse dei cittadini e della sicurezza stradale – dice l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati -  per evitare sprechi di denaro pubblico, specie in una fase come quella che stiamo vivendo. Si tratta di un approccio di attenzione e di costante vigilanza che non solo condivido, ma che sostengo anche personalmente dall’inizio del mio mandato, come un dovere nei confronti della città”.

I nuovi lavori su Ponte Allende comporteranno alcune conseguenze sulla circolazione stradale che verrà modificata così:
1 e 2 marzo: chiusura al transito veicolare della semicarreggiata direzione viale Villafranca. Si suggerisce itinerario alternativo transitando per via Aleardi, via Turati, via di Vittorio.
3 e 4 marzo: chiusura al transito di 2 corsie su 3 (il passaggio sarà comunque garantito) nella semicarreggiata direzione centro città.

GLD - Ufficio Stampa/Acot