Notizia

Nidi d’infanzia comunali, iscrizioni aperte fino al 30 giugno

Nidi d’infanzia comunali, iscrizioni aperte fino al 30 giugno

(Ufficio Stampa/Acot) - Dal primo giugno è possibile presentare la domanda di iscrizione per i Nidi d’Infanzia, che accolgono bambini dai 3 ai 36 mesi, per i Centri per Bambine e Bambini per i piccoli dai 18 ai 36 mesi e per la Sezione Sperimentale 0/6 del Polo Infanzia Rataplan pensata per i bambini dai 12 ai 36 mesi.

“Stiamo raccogliendo le iscrizioni in vista del prossimo settembre – dice l’assessore alla scuola e ai servizi educativi Cinzia Fabrizi - quando riapriranno i nidi e tutte le altre scuole di ogni ordine e grado. La situazione di pandemia ha messo a dura prova l’organizzazione dei servizi educativi, ma tutte le strutture comunali hanno lavorato alacremente per garantire le condizioni di massima sicurezza. Sono stati ultimati i lavori di sistemazione degli spazi interni con l’acquisto di ulteriori arredi e sono stati ripristinati gli spazi esterni per accogliere i piccoli in maniera adeguata. Parliamo di servizi di assoluta qualità dove l’offerta didattica si arricchisce anche grazie alla sperimentazione di nuovi contenuti e alle attività di formazione e aggiornamento che coinvolgono le educatrici”.

Per il prossimo anno scolastico ci saranno alcune novità: oltre alle sei strutture comunali disponibili l’Amministrazione ha scelto di ampliare l’offerta di posti nido, consentendo l’iscrizione anche in tre asili privati autorizzati e convenzionati.
I tre servizi educativi che hanno messo a disposizione dei posti in convenzione sono: Bambino Gesù di Praga in via della Bardesca, Bimbopiù  in via Don Bosco e Midondolo in via del Modiolo.

“L’incremento della capacità ricettiva della rete dei servizi 0-3 - spiegal’assessore Cinzia Fabrizi – è stata possibile grazie ad azioni sinergiche tra i soggetti privati e i servizi comunali per favorire la libertà di scelta delle famiglie che possono usufruire di queste strutture con tariffe agevolate”. Per farlo occorre accedere a questo link: https://www.comune.terni.it/servizio/nidi-dinfanzia-iscrizione

Si ricorda che è possibile iscrivere i propri figli ai nidi d’infanzia e ai centri per bambine e bambini e alla sezione sperimentale 0/6 fino al 30 giugno scaricando il modulo dal sito del Comune, dove è possibile anche trovare tutte le informazioni utili per orientarsi nella scelta e le modalità di presentazione delle domande.
Il personale della Direzione Istruzione-Segreteria SEC, corso C. Tacito 146, sarà a disposizione per consulenza e supporto per la compilazione delle domande, anche per telefono, al recapito telefonico: 0744/549 921

 

GLD - Ufficio Stampa/Acot