Notizia

Le sfide del futuro: al via il ciclo di seminari

studenti

(Ufficio Stampa/Acot) - L’assessorato all’università e il polo scientifico didattico di Terni con i corsi di laurea in ingegneria industriale, hanno ideato il progetto “Le sfide del Futuro: Ingegneria Industriale a Terni”, una serie di seminari rivolti agli studenti degli istituti superiori.
Dal 23 febbraio al 28 maggio si terranno in modalità online nove incontri di tipo divulgativo condotti da altrettanti docenti su temi e argomenti di attualità ma con una chiave che permette di conoscere e approfondire le prospettive di sviluppo.
"L’offerta didattica - fa sapere l'assessorato all'università del comune di Terni - è pensata considerando la natura e la vocazione industriale del territorio così come testimonia la presenza dell’Ingegneria universitaria che mira ad essere presidio di alta formazione e di ricerca con l’obiettivo di formare una classe di professionisti in grado di contribuire alla crescita del sistema industriale locale anche in una prospettiva internazionale".
“La presenza universitaria a Terni – dichiara l’assessore all’università Cinzia Fabrizi – è un elemento qualificante non solo per la dimensione formativa della città ma quale fattore di sviluppo di competenze di valore. L’amministrazione comunale sta lavorando per mantenere le eccellenze presenti nel territorio e per creare nuove forme di collaborazione volte a rafforzare il Polo ternano dell’Università degli Studi di Perugia. L’impegno è volto dunque a fare in modo che i corsi universitari qui istituiti rappresentino una effettiva attrattività, una reale integrazione con i sistemi produttivi, culturali e sociali cittadini".
"Questo progetto – evidenzia la Fabrizi – propone agli studenti una occasione di crescita culturale e di conoscenza dell’offerta formativa universitaria a Terni, ma è anche un modo per orientarsi nella scelta del percorso universitario che sappiamo bene essere per i nostri giovani e per le loro famiglie, un momento molto importante e non facile per le inevitabili ricadute sul futuro professionale e non solo di ciascuno di loro. Inoltre gli incontri on line saranno visibili da tutti i cittadini e quindi rappresentano una opportunità per tutti".
Nei siti del Comune di Terni area tematica Università e del Polo Universitario ( www.terni.unipg.it/sfide-del-futuro-ingegneria-industriale-terni ) sono inseriti il calendario dei seminari, le indicazioni per il collegamento ed le modalità per seguire i seminari.
La presenza del Polo Universitario sul territorio  - dichiara il direttore del Polo Scientifico Didattico di Terni Stefano Brancorsini -  continua a tradursi in progetti anche di tipo divulgativo e orientativo come questo, finalizzati a stringere il rapporto con le realtà scolastiche, produttive e non solo, con l’obiettivo dichiarato di allargare la crescita dell’alta formazione e del ruolo del Polo ternano. Questi appuntamenti avvicineranno chi vorrà seguirli ai sistemi di elaborazione nella vita di ogni giorno, alla stampa in 3D, alle nanostrutture, all’economia dell’idrogeno, solo per citare alcuni temi, con l’augurio che quanti più studenti possano interessarsi ad un percorso di crescita culturale e professionale di alto livello”.

 

SN - Ufficio Stampa/Acot