Notizia

Cambia la viabilità tra Corso Vecchio e Via Mancini

Cambia la viabilità tra Corso Vecchio e Via Mancini

(Ufficio Stampa/Acot) – Con un’ordinanza firmata stamattina l’amministrazione comunale è intervenuta con alcune nuove disposizioni per razionalizzare traffico e la sosta nell’area tra via Mancini, corso Vecchio, via dei Priori e vico Santa Lucia.
“Sulla base di un atto d’indirizzo approvato dal consiglio comunale nello scorso mese di giugno – dice l’assessore alla mobilità Leonardo Bordoni – insieme ai nostri tecnici e alla Polizia Locale, abbiamo predisposto una serie d’interventi che mirano principalmente a garantire una maggior sicurezza del traffico veicolare in un’area molto frequentata, per evitare inversioni di marcia a pochi metri da una scuola elementare. Siamo riusciti nell'intento senza ridurre ed anzi aumentando le aree di sosta".
In particolare, in Corso Vecchio, come si può leggere nell’ordinanza, viene istituita l'Area Pedonale Urbana nel tratto della via compreso tra gli incroci con via Mancini e piazza della Repubblica; allo stesso tempo viene istituito il senso unico di marcia nel tratto compreso tra gli incroci con via Beccaria e via Mancini, nella direzione così individuata.
In via Mancini viene istituito il senso unico di marcia per tutti i veicoli nel tratto compreso tra gli incroci con corso Vecchio e via Beccaria, nella direzione così individuata; per tutti i veicoli che percorrano questo tratto viene anche istituito l’obbligo di arrestarsi una volta giunti all’incrocio con via Beccaria, (Stop) e di dare la precedenza ai veicoli in transito; sul lato destro direzione di marcia viene istituito il parcheggio per sole autovetture con stalli disposti longitudinalmente.
In vico Santa Lucia viene istituito per tutti i veicoli, una volta giunti all’incrocio con corso Vecchio, l’obbligo di dare la precedenza a quelli in transito e di svoltare a destra nella direzione consentita.
In via dei Priori viene istituito per tutti i veicoli, una volta giunti all’incrocio con corso Vecchio, l’obbligo di dare la precedenza a quelli in transito e di svoltare a sinistra nella direzione consentita.

GLD - Ufficio Stampa/Acot