Evento

RAFFAELLO IL FIGLIO DEL VENTO

RAFFAELLO IL FIGLIO DEL VENTO

Data

dal 20 Novembre 2020 al 21 Novembre 2020

Orario

dalle 17:00 alle 21:00

Luogo

Teatro Secci Consulta la mappa salva data

di e con Matthias Martelli
musiche originali eseguite dal vivo Matteo Castellan
disegno luci Loris Spanu
produzione Teatro Stabile dell’Umbria e Doc Servizi
in collaborazione con Comune di Urbino, Regione Marche e AMAT
nell’ambito del progetto delle Celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio

venerdì 20 novembre DOPPIA REPLICA, ore 17 e ore 21
sabato 21 novembre DOPPIA REPLICA, ore 17 e ore 21

Raffaello Sanzio: il pittore della grazia e della perfezione. Così è stato definito per secoli. Ma dietro la figura mite e rassicurante del “pittore divino” si nasconde un genio dalla vita esplosiva, fatta di sfide e contraddizioni, di viaggi incessanti, amicizie granitiche, amori focosi, successi grandiosi e tragedie improvvise, passando persino attraverso polemiche con l’autorità del tempo. Matthias Martelli, accompagnato dalle musiche dal vivo del Maestro Castellan, riprende la tradizione del teatro giullaresco e di narrazione e trascina lo spettatore all’interno di un percorso appassionante, rendendo vivi i personaggi, entrando con le immagini e le parole dentro i capolavori di Raffaello, curiosando nei suoi segreti, per rimanere infine stupiti e affascinati di fronte alle sfolgorante esplosione di meraviglia e colori di questo gigante del Rinascimento.
Uno spettacolo che vuole essere celebrazione della vita di un genio, ma anche risposta ad un’esigenza del presente: oggi, come non mai, è necessario puntare a un nuovo Rinascimento dell’arte e della cultura nel nostro Paese.

Info sui prezzi:

VENDITA RISERVATA AGLI ABBONATI DELLA SCORSA STAGIONE: Gli abbonati della scorsa Stagione
potranno acquistare i biglietti da giovedì 15 a domenica 18 e da giovedì 22 a domenica 25 ottobre, presso il
Botteghino centrale dal CAOS ore 10-13 e 17-20
VENDITA BIGLIETTI BOTTEGHINO CENTRALE CAOS Centro Arti Opificio Siri, viale Campofregoso 116, da giovedì 29 ottobre dal giovedì alla domenica ore 10-13 e 16-19, Tel. 0744 1031864
PRENOTAZIONI TELEFONICHE: È possibile prenotare telefonicamente da lunedì 26 ottobre al BotteghinoTelefonico Regionale Tel. 075 57542222 dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20. Il biglietto andrà ritirato presso il botteghino entro il giorno precedente la data prescelta.
VENDITA ONLINE DA 26 OTTOBRE: Al fine di evitare assembramenti, è consigliato l’acquisto dei biglietti online www.teatrostabile.umbria.it

PREZZI RISERVATI AGLI ABBONATI DELLA SCORSA STAGIONE
PLATEA intero € 15, ridotto* € 12
TRIBUNA intero € 10, ridotto* € 8
*sotto i 26 e sopra i 60 anni

PREZZI
PLATEA intero € 21, ridotto* € 18
TRIBUNA intero € 15, ridotto* € 12
*sotto i 26 e sopra i 60 anni
Presentando la tessera socio Coop al botteghino del Teatro si potrà usufruire dello sconto di 1 euro a biglietto per tutta la famiglia.
Nei giorni di spettacolo PARCHEGGIO GRATUITO IPERCOOP di via Gramsci, piano -1 con ingresso diretto al Teatro
Secci.

Info utili:

Il Teatro Stabile dell’Umbria ha attuato tutte le necessarie misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 a salvaguardia degli spettatori, degli artisti e dei tecnici:
— la capienza del teatro è ridotta a 135 posti
— all’ingresso verrà effettuato il controllo della temperatura corporea, nel caso si registrassero più di 37,5 gradi, non sarà consentito l’accesso in teatro
— gli spettatori dovranno presentarsi con una propria mascherina indossata che potranno togliere solo una volta seduti al proprio posto, troveranno all’interno del teatro erogatori di gel igienizzante per le mani e dovranno sempre rispettare la distanza di almeno 1 metro, ad eccezione di familiari e congiunti
— il teatro verrà sanificato interamente dopo ogni replica
Gli spettatori sono invitati a un corretto comportamento e a seguire tutte le indicazioni fornite.