Servizi

Agibilità

L’Agibilità è presentata al SUAPE, esclusivamente con procedura digitale tramite il portale http://www.terni.suap.it/  e attesta che l’opera realizzata corrisponde al progetto assentito, dal punto di vista dimensionale, della destinazione d’uso e delle eventuali prescrizioni contenute nel titolo abilitativo o nell’Autorizzazione Unica o negli atti di assenso o autorizzazioni rilasciate, nonché attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza igiene, salubrità degli edifici, ecc.

E' acquisita con il procedimento di cui all'art. 138 della L.R. 1/2015  con riferimento agli interventi di cui all'art. 137 comma 2.

L’Agibilità è attestata dalla ricevuta di presentazione e dalla documentazione stabilita dalla normativa.

Per gli interventi non compresi al comma 2 dell'art. 137 anche sottoposti a CILA di cui all'art. 118 comma 2 lett. a), c) e d) tiene luogo dell'agibilità una dichiarazione sottoscritta dal direttore dei lavori, e per presa visione, dall'intestatario del titolo abilitativo attestante la rispondenza delle opere realizzate rispetto al progetto. Tale dichiarazione è presentata al SUAPE entro 90 giorni dall'ultimazione lavori.

La mancata acquisizione dell'agibilità o la mancata presentazione della dichiarazione nei termini previsti comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria da euro 500 a euro 1000.

 

Riferimenti legislativi:

Articolo137 e 138 della L.R.1/2015

Scarica Moduli

Ufficio Competente