Notizia

Un patto per la rigenerazione di piazza della Pace

(Ufficio Stampa/Acot) – L’assessorato al welfare tramite l’ufficio partecipazione del Comune di Terni, rende noto che è stato sottoscritto un nuovo patto di collaborazione per la cura e rigenerazione di Piazza della Pace. In questo caso si tratta di singoli cittadini iscritti nell’elenco dei volontari che si impegnano per la cura, la rigenerazione, l’animazione sociale, sportiva e culturale dei beni comuni nell’ambito dei patti di collaborazione, secondo le priorità individuate e concordate nel Laboratorio urbano permanente, con la supervisione dell’ufficio al verde pubblico, decoro urbano. I volontari si occuperanno per un anno delle aiuole, di pulire la piazza e la fontana e saranno chiamati a coinvolgere i cittadini e le associazioni nelle attività del patto di collaborazione anche con apposite iniziative di sensibilizzazione.
Attraverso i patti di collaborazione, così come definito dal Regolamento, il comune promuove l’innovazione sociale per attivare legami sociali e forme inedite di collaborazione civica al fine di ottimizzare ed integrare l’offerta dei servizi pubblici come risposta all’emergere di nuovi bisogni sociali.

 

SN - Ufficio Stampa/Acot