Notizia

Terni Festival, l’anteprima il 15 e il 16 settembre

(Ufficio Stampa/Acot) – L’edizione 2017 di Terni Festival, il festival internazionale della creazione contemporanea, si svolgerà in forma ridotta dal 20 al 24 settembre al Caos e propone un’anteprima venerdì 16 e sabato 16 settembre con due serate dedicate alla trilogia di Liv Ferracchiati, regista che dal 2015 collabora con il Teatro Stabile dell’Umbria, per il quale ha scritto e diretto “Todi is a small town in the center of Italy,” uno spettacolo-documento sulla sua città di origine, che cerca in Todi un paradigma della vita nella provincia italiana, presentato al Ternifestival 2016. Per questa anteprima l'artista presenta la "Trilogia sull’identità" che tratta il tema dell’identità di genere e si potrà seguire a partire dalle ore 18.15 di venerdì allo Studio1 del Caos. La seconda proposta del pre-festival è la danzatrice francese Nacera Belaza, che esplora temi di identità e dell'integrazione attraverso l’alfabeto della danza tradizionale e le sue metamorfosi nel tempo, sabato alle 21,30 al teatro Secci. Inoltre venerdì verrà inaugurata al museo archeologico la mostra di Angela Palmarelli Archeografie, visitabile fino al 3 ottobre, in cui la protagonista è la terra nel suo continuo evolversi di depositi e erosioni attraverso l'installazione di una decina di opere in gres e terracotta  e pensate e realizzate a misura degli spazi museali. Le due serate verranno chiuse dalla musica live a cura di Busthard Studios. Tutte le informazioni ed il programma su www.ternifestival.it

 

SN - Ufficio Stampa/Acot