Notizia

Nel mese di giugno inflazione ancora in calo

(Ufficio Stampa/Acot) - Come ogni fine mese i Servizi Statistici del Comune di Terni hanno redatto il consueto comunicato validato dalla Commissione Prezzi, sull'andamento dei prezzi nel territorio di riferimento.
Nel mese di giugno – si legge nel comunicato – l’inflazione si è fermata a +1,1% e i prezzi sono in calo su base mensile dello 0,3%. “Pochi i prodotti e servizi che hanno subito variazioni di prezzo consistenti nel mese; fanno eccezione i prezzi di frutta e verdura di stagione anche se rispetto allo scorso anno rimangono sempre molto più alti. Diminuisce anche il prezzo dei carburanti. L’attuale andamento altalenante dell’inflazione fa presagire che le variazioni dei prezzi siano dovute più a eventi congiunturali quali l’influenza del clima sulla produzione di beni o alla presenza di festività sull’erogazione dei servizi, che ad una vera ripresa del mercato e dei consumi”.

GLD - Ufficio Stampa/Acot