Notizia

Maggio d'Europa, gli eventi con Europe Direct Terni

Maggio d'Europa, gli eventi con Europe Direct Terni


(Ufficio Stampa/Acot) - Maggio porta con sé, come ogni anno, le feste di primavera e la festa dell’Europa. Il calendario di eventi organizzati o co-organizzati dal centro Europe Direct del Comune di Terni è molto intenso in questo periodo.

Cantamaggio, festa d’Europa (24 aprile - 3 maggio)
Innanzitutto la collaborazione con il Cantamaggio, la festa popolare più importante della città, celebrazione della primavera nella notte del 30 aprile, legata a doppio filo a feste con analoghi contenuti in molti paesi europei, dalla Germania alla Francia, dall’Inghilterra alla Spagna. Per questo Europe Direct Terni ha deciso di sostenere il Cantamaggio ternano nella costruzione di una rete europea delle feste del maggio e nella realizzazione, in questa edizione di una mostra sul tema “Maggio festa d’’Europa”. Inoltre al Cantamaggio è stato chiesto di individuare tra i temi dei carri allegorici che sfileranno in centro tra decine di migliaia di persone anche quello legato a “un fiore per l’Europa”. Durante tutta la manifestazione che è in programma dal 24 aprile al 3 maggio, sarà distribuito materiale del centro Europe Direct Terni, anche in occasione dell’anno europeo del patrimonio culturale #EuropeForCulture.

Il Volto d’Europa, la Spagna e il festival Encuentro (3-4 maggio)
La rassegna Il Volto d’Europa dedicata alla Spagna, organizzata in collaborazione tra Europe Direct Terni e biblioteca comunale (bct) ospita il 3 e il 4 maggio una sessione del festival di letteratura in lingua spagnola Encuentro con tre appuntamenti. Per conoscere da vicino un’altra delle grandi culture europee.
Il primo appuntamento è giovedì 3 maggio ore 18 al caffè letterario Bct con la presentazione del libro “La canzone del ritorno” (Feltrinelli) di David Trueba, regista, sceneggiatore, romanziere e giornalista spagnolo. A moderare l’incontro sarà lo scrittore romano Paolo Di Paolo, finalista nel 2003 al Premio Italo Calvino per l’inedito e al Campiello Giovani.
Venerdì 4 maggio sarà la volta di un doppio appuntamento in Bct: alle ore 17  Fernando Aramburu, autore del grande affresco sugli anni dell’Eta “Patria” (Guanda), libro del 2017. Aramburu parlerà anche del suo nuovo romanzo Anni lenti (Guanda) e sarà intervistato dalla scrittrice Simona Baldanzi. Lo stesso giorno alle ore 21.15 con un’apertura straordinaria del caffè letterario Bct, Pino Cacucci e Angel De La Calle raccontano la loro Tina Modotti intervistati dalla stessa Baldanzi.
Tutti gli incontri saranno a ingresso gratuito.
Europe Direct ha chiesto e ottenuto dalla Commissione Europea il ricnoscimento del Cantamaggio tra gli eventi dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale #EuropeForCulture. L'edizione del Cantamaggio 2018 è stata dunque inserita nel calendario internazionale degli eventi patrocinati dalla Commissione per EYCH2018 con lo slogan "Il nostro patrimonio culturale, dove il passato incontra il futuro".

La Festa Europea della Scuola (9 maggio)
In occasione della festa dell’Europa, nell’anniversario della dichiarazione di Schumann, anche quest’anno il 9 maggio Europe Direct Terni, insieme a AEDE Terni (l’associazione europea degli insegnanti), organizza la Giornata Europea della Scuola nella sala blu di Palazzo Gazzoli in via del Teatro Romano a Terni, dalle ore 17. Ci saranno più di duecento studenti delle scuole primarie e secondarie che hanno avuto modo di confrontarsi con i loro insegnanti sulle tematiche europeee e che, in quest’occasione avranno modo di dialogare, grazie a un collegamento skype, con i loro colleghi più grandi, studenti universitari di Perugia che – grazie ad un’altra iniziativa del Cde e di Europe Direct Perugia Seu si ritroveranno nelle sale dell’ateneo per parlare del Libro Bianco sul futuro dell’Europa e delle loro esperienze Erasmus, con la partecipazione del professor Fabio Raspadori.

GLD - Ufficio Stampa/Acot