Notizia

Largo Villa Glori: manutenzione grazie alla Carit

Largo Villa Glori: manutenzione grazie alla CaritLargo Villa Glori: zona degli interventi da eseguire

(ufficio stampa) – La Giunta Comunalle nei giorni scorsi ha approvato il progetto esecutivo e lo schema di convenzione con la Fondazione Carit per la riqualificazione di Largo Villa Glori.
“Il Consiglio d'Amministrazione della Fondazione Carit ha deliberato un finanziamento di 35.000 euro destinato al recupero dell'immagine di uno spazio contemporaneo della città - afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Corradi – simbolo dell’identità della ricostruzione post bellica e spazio di architettura contemporanea, vincitore del premio internazionale del “compasso d'oro” negli anni ‘80”.
L’operazione riguarderà: la bonifica delle pavimentazioni in cubetti di porfido danneggiate dalle radici degli alberi; la sostituzione dei bordi di travertino del catino centrale che sono stati oggetto di atti di vandalismo; la manutenzione straordinaria degli arredi in pietra; delle fioriere metalliche; la sostituzione dei corpi luminosi a led al fine di potenziare la resa illuminotecnica ed ottenere il risparmio energetico; la realizzazione di una nuova illuminazione di accento a led con cromie variabili nel catino centrali; lo spostamento della postazione di bike sharing; la piantumazione di 4 alberi di altezza di 10 metri con portamento piramidale ed idonei all’esposizione ambientale, specie Liquidambar styraciflua L..
“La Fondazione Carit – prosegue Corradi - provvederà ad effettuare direttamente un’indagine economica per l’assegnazione dei lavori, mentre il Comune si dovrà occupare della direzione dei lavori con il proprio personale”.