Notizia

La Stella d'oro di Miranda al Briccialdi

(ufficio stampa) – Si terrà venerdì prossimo, 8 dicembre, alla sala Blu di Palazzo Gazzoli la cerimonia di consegna della Stella d’oro da parte della Proloco di Miranda e l'accensione della grande stella cometa che sovrasta Terni. Le sue dimensioni sono: 105 metri di diametro, 350 metri di coda, per una superficie complessiva di 30.000 metri quadri. La prima accensione risale al 1990- All'accensione è collegato il premio Stella d’oro che viene assegnato dalla Pro-loco di Miranda a grandi personaggi ed organizzazioni che si sono distinti nel mondo della cultura, della solidarietà e della società civile.Quest’anno il riconoscimento va all’istituto superiore di studi musicali Giulio Briccialdi.
"La decisione assunta dalla Proloco e pienamente condivisa dall’ Amministrazione Comunale di Terni - dichiara il sindaco Leopoldo Di Girolamo - è stata presa durante l’iter parlamentare per il riconoscimento della statalizzazione degli istituti musicali. La Proloco e tutti noi siamo molto soddisfati per il raggiungimento di questo risultato. La consegna della Stella d’oro è motivata dal riconoscimento del grandissimo prestigio che il Briccialdi ha dato alla città di Terni e per il patrimonio di cultura musicale che l’Istituto rappresenta per l’intera Umbria".
"Vuole anche essere un apprezzamento - dichiara il presidente della Proloco Moreno Sorgenti -  verso quanti, in questi anni, hanno sostenuto il peso economico, politico e amministrativo, per mantenere in vita questo straordinario giacimento culturale che ha formato musicisti di eccellenza e sviluppato collaborazioni di livello internazionale, mantenendo alto il nome della nostra città nel mondo. Sappiamo che il percorso per una piena e definitiva tranquillità economica e amministrativa è irto di difficoltà, la Stella di Miranda vuole essere un auspicio luminoso affinché anche a Terni si sviluppi e si rafforzi sempre più una politica di sostegno, oltre che all’Istituto Briccialdi, alla cultura in generale e alla cura dei talenti che la nostra società esprime come garanzia di un futuro migliore per tutti noi. E’ con questo spirito che venerdì 8 dicembre consegneremo la stella ai dirigenti di questo istituto congratulandoci per il risultato raggiunto, ma coscienti che anche senza di esso avremmo chiesto a loro, alla nostra politica, ai nostri amministratori, alle nostre istituzioni un impegno unitario per garantire la vita ad un bene che riempie di note il centro della nostra città e che tutti noi siamo orgogliosi di avere".
Il programma della Cerimonia: ore 17 Palazzo Gazzoli,sala blu: consegna della Stella d’oro, ritira il premio il presidente del Briccialdi Letizia Pellegrini, sono previsti gli interventi del sindaco, del vice presidente della giunta regionale dell’Umbria Fabio Paparelli, del vescovo Giuseppe Piemontesi,  del presidente della Proloco Moreno Sorgenti Seguirà un intervento musicale di omaggio a Giulio Briccialdi.Al termine della cerimonia il gruppo Briccialdi Street sax accompagnerà i partecipanti da palazzo Gazzoli a Largo Frankl dove alle 18,30 con l’arrivo della fiaccolata della Pace a cura della Fiaps si procederà all’accensione della Stella Cometa di Miranda.

 

SPA - Ufficio Stampa/Agit