Notizia

Inflazione in risalita nel mese di agosto (+1,1%)

(Ufficio Stampa/Acot) – Come ogni mese, anche per agosto, i Servizi Statistici del Comune di Terni hanno redatto il consueto comunicato validato dalla Commissione Prezzi, sull'andamento dei prezzi nel territorio di riferimento.
"Dopo la flessione registrata a  luglio - si legge nel comunicato - l’inflazione a Terni risale a 1,1% e i prezzi in media sono tornati a salire dello +0,5%".
"I rincari rilevati nel mese sono da imputare in buona parte a fattori stagionali legati al periodo delle ferie estive. Aumentano rispetto a luglio i prezzi dei pacchetti vacanze, ma sono comunque più convenienti rispetto ad un anno fa. Rincari notevoli anche nei voli aerei e nel trasporto marittimo. Quasi stabili i prezzi dei carburanti". "Il perdurare dell’ondata di caldo eccezionale ha influenzato invece il prezzo della verdura e della frutta di stagione che in alcuni casi ha fatto registrare rincari notevoli rispetto al mese di luglio".

 

 

GLD - Ufficio Stampa/Acot