Notizia

Giornata degli alberi, giovedì appuntamento a Campitello

Giornata degli alberi, giovedì appuntamento a Campitello
 
(Ufficio Stampa/Acot) – “Una giornata degli alberi, in quello che per noi è stato l’anno degli alberi”. Così l’assessore all’ambiente e al verde pubblico Benedetta Salvati presenta l’iniziativa in programma per giovedì 21 novembre che avrà come titolo la “Giornata degli alberi”.
L’appuntamento è alle ore 10 nel parco di via del Salice, tra Campitello e via del Centenario per la festa dell’albero istituita in tutta Italia da Legambiente.
Ogni anno il 21 novembre – scrive Legambiente - si festeggiano gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita. Gli alberi assorbono anidride carbonica e restituiscono ossigeno, proteggono la biodiversità, hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico. Insieme ai giovani e giovanissimi studenti mettiamo a dimora alberi per riqualificare aree degradate, per fare più belle e verdi le nostre città. Un’occasione per restituire alla comunità spazi belli e accoglienti, per ricordare che senza gli alberi, i polmoni verdi del pianeta, non c’è futuro.
Come amministrazione comunale – dice Benedetta Salvati – stiamo per raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissato, ovvero quello di mettere a dimora mille alberi entro la fine dell’anno. Lo stiamo facendo grazie anche alle donazioni che continuano ad arrivare attraverso il sito web www.terniverde.comune.terni.it. Per questo l’iniziativa di giovedì oltre che a riqualificare un parco in quartiere molto popoloso della nostra città, ci aiuterà anche a pubblicizzare ancor di più il nostro progetto Terni Verde, proponendo a tutti i cittadini ternani, alle famiglie di regalare qualcosa di diverso ai propri cari o agli amici in occasione del prossimo Natale: un albero che resterà patrimonio di tutta la città e che sarà legato al nome del donatore e del destinatario del regalo!”.
La donazione potrà essere effettuata on line attraverso il sito web www.terniverde.comune.terni.it, dove si potrà anche scegliere la tipologia dell’albero e il luogo dove verrà piantumato.

GLD - Ufficio Stampa/Acot