Notizia

Gentiletti (SC): "Garantire il pluralismo nelle cose di Stato"

(Ufficio Stampa/Acot) – In merito alla dichiarazione dell'assessore alla scuola Valeria Alessandrini sulla messa del vescovo Giuseppe Piemontese nella chiesa di San Francesco dedicata agli studenti delle scuole superiori, il presidente del gruppo consiliare di Senso Civico Alessandro Gentiletti ha rilasciato la seguente nota: "Apprendo dalle parole dell'assessore alla scuola che il 18 settembre vi sarà una una messa di inizio anno scolastico presieduta dal Vescovo Padre Giuseppe Piemontese. Se potrò parteciperò anche io. Devo però ricordare all'amministrazione che la Costituzione, sulla quale il Sindaco ha giurato, ed il Concordato del 1986, ci rammentano il dovere di praticare il pluralismo nelle cose di Stato. Richiedo, pertanto, senza polemica, che l'amministrazione si adoperi quanto prima per garantire simili momenti di festa anche a tutti gli appartenenti a comunità diverse dalla cattolica e che insieme possiamo prendervi parte ufficialmente".

 

SN - Ufficio Stampa/Acot