Primo Piano

Le notti che accendono le luci su Terni

(Ufficio stampa) - Terni On, una notte lunga tre giorni: il 20, il 21 e il 22 settembre il centro cittadino e le sue attività economiche, protagoniste della manifestazione voluta dall’Amministrazione Comunale e organizzati da Eventi srl, società individuata tramite un bando pubblico. “Strade, vicoli, piazze  - dichiara l’assessore al Commercio Daniela Tedeschi -  si animeranno con iniziative che rendono la città più attraente, piacevole, vivibile. Una operazione che vede protagoniste le attività commerciali ed economiche del centro cittadino, che vuole andare al di la dei pur importantissimi tre giorni della manifestazione ma che vuole essere anche una grande occasione di promozione di Terni e delle sue attività commerciali e dei pubblici esercizi. Una iniziativa quindi di marketing territoriale in ambito provinciale e interprovinciale, che vede impegnato il comune di Terni in collaborazione con le associazioni di categoria e con tutti gli operatori che hanno voglia di utilizzare al meglio questa opportunità”. Terni On si svilupperà senza soluzione di continuità dal pomeriggio del venerdì 20 settembre alla sera della domenica 22 settembre, con un susseguirsi di eventi, appuntamenti e spettacoli che culmineranno nella grande festa del sabato.  Un programma , negli eventi principali, già messo a punto e che vede nella serata di sabato gli eventi clou. “Nelle 72 ore di questo grande appuntamento – prosegue Daniela Tedeschi – le iniziative sono tante, quelle predisposte dall’organizzazione della manifestazione hanno il compito di far uscire di casa i ternani e di richiamare a Terni visitatori e acquirenti, occorre però che questi numeri importanti siano disseminati in tutti gli angoli del centro cittadino, che lascino ai visitatori la possibilità di scegliere i percorsi da prendere, i luoghi da scoprire, le attività da visitare. Per questo sono molto importanti le iniziative di via che verranno organizzate dagli operatori economici”. Si tratta dei cosiddetti eventi di prossimità che possono essere inseriti nei programmi ufficiali della manifestazione, garantendo delle facilitazioni (suolo pubblico, promozione e comunicazione, tassa di pubblicità) agli organizzatori. Le domande devono essere presentante, utilizzando un modulo, a Palazzo Spada, indirizzate all’assessorato al Commercio, entro le 13,30 del 4 settembre 2013. Le richieste inoltrate successivamente entro e non oltre  le 13,30 del 12 settembre sono ammesse ma non beneficiano delle agevolazioni. Gli appuntamenti saranno esaminati da un tavolo di coordinamento al fine di evitare sovrapposizioni di natura artistica. “Per dare sostegno alle iniziative promosse direttamente dai commercianti e dai locali pubblici questo assessorato – conclude Daniela Tedeschi – per la prima volta nei quattro anni di questa manifestazione, ha messo a disposizione un dipendente comunale per fornire ulteriori delucidazioni e supporto”. La persona incaricata è Alessandro Maltinti 0744549770, alessandro.maltinti@comune.tr.it