Primo Piano

Il Centro commerciale naturale un'opportunità da 1 milione e 300 mila euro

(Ufficio stampa) - L’assessorato al Commercio del Comune di Terni  rende noto che il 15 aprile 2015 scadranno i termini per la partecipazione al bando regionale per l’assegnazione di contributi finalizzati alla costituzione del Centro commerciale naturale cittadino. Tali contributi, per un totale destinato a Terni di 1.300.000 euro, potranno essere utilizzati da specifiche categorie di commercianti ed artigiani che intenderanno aderire alla costituzione di questo organismo, come soggetto innovativo e stabile che attui  progetti di valorizzazione integrata dell’offerta dell’area del centro urbano.Il Comune di Terni, assieme alle principali associazioni di categoria di commercianti ed artigiani, alla Regione Umbria ed il Comune di Perugia, ha già provveduto alla stipula di uno specifico protocollo d’intesa  dal mese di aprile 2014, ed ha successivamente stabilito la perimetrazione dell’area interessata, come da deliberazione di Giunta Comunale n. 76 dell’8.10.2014.In considerazione dell’entità delle risorse disponibili e dell’importanza della costituzione di reti di imprenditori, i quali pongano in essere politiche condivise di sviluppo e di valorizzazione del tessuto socio economico interessato, l'Amministrazione Comunale auspica "la massima adesione possibile alle iniziative che, in sinergia con le altre che la stessa Amministrazione Comunale si è impegnata a porre in essere, ne consentano la compiuta realizzazione e pertanto il pieno successo".Per ogni  ulteriore informazione è consultabile il bando regionale. Per ogni chiarimento è possibile contattare la Regione dell’Umbria 075/504.5931 – 5539 - 5864 – uffcommercio@regione.umbria.it. E' altresì possibile contattare anche il Comune di Terni al tel. 0744/549748, nella persona del responsabile dell'Ufficio Commercio, dott. Claudio Filena.