Evento

Storie di Persone e di Musei

Storie di Persone e di Musei

Data

25 Marzo 2018

Orario

17:30

Luogo

CAOS (Centro Arti Opificio Siri) Consulta la mappa salva data

Il Museo Archeologico di Terni racconta donne e uomini della comunità locale:

Camille Corot nella Valle del Nera

La ragazza con la conocchia di Papigno, gli abitanti e i luoghi della valle incantata nelle parole di Franco Passalacqua

La linea guida di questo incontro - il secondo di quattro - è il ciclo Storie di Persone e di Musei, che, fino a maggio 2018, il Museo di Villa Giulia a Roma dedica ai musei archeologici del Lazio, dell’Umbria e della Toscana per raccontare la loro esperienza di valorizzazione non tanto dalla prospettiva delle cose quanto, piuttosto, da quella delle persone, intese sia come operatori museali che come fruitori culturali, in modo tale da far convergere l’attenzione anche sulla dimensione immateriale della nostra eredità culturale e sulle persone che, a vario titolo, desiderano identificarsi in tali valori.
Il ciclo è finalizzato al perseguimento dello spirito della Convenzione di Faro (2005) sul valore dell’eredità culturale per la società e, al contempo, è ispirato al decalogo per un museo che racconti storie quotidiane di Orhan Pamuk, in cui lo scrittore auspica la trasformazione dei musei da luoghi della rappresentazione a luoghi della espressione.

Locandina dell'incontro

Info sui prezzi:

Evento gratuito

Info utili:

Info: 340 418 8488