Primo Piano

Cantamaggio 2017: il programma

(ufficio stampa) –  Prende il via venerdì 28 aprile, con il concorso canzoni in dialetto Giuseppe Capiato, con la Nuova Compagnia Teatro Città di Terni e il gruppo musicale Ce ‘nvecchiamo ma nun ciarrennemo al Teatro Secci, ore 21, la 121° edizione del Cantamaggio ternano. Il programma: ad aprire la sfilata prevista per la sera del 30 aprile sarà Lucilla Galeazzi, cantante folk ternana famosa in tutta Italia con Ticchettà. Insieme ad altre 100 donne la cantante riproporrà le Centurinarie,  canzoni delle lotte delle operaie dello storico jutificio Centurini.  La sfilata: ore 21, percorrerà le vie del centro (p.zza B. Buozzi, via Mazzini, p.zza C. Tacito, c.so C. Tacito, p.zza della Repubblica, p.zza Europa, p.zza Ridolfi). Al termine del passaggio i carri raggiungeranno il piazzale del foro Boario, dove resteranno in mostra il 1° maggio, dalle ore 10  fino alle 16,  quando torneranno in Piazza Ridolfi, replicando la sfilata per dare luogo alla  premiazione e alla Festa di Primavera con Les Spartanes e I Cantori della Valnerina.
Il 5 maggio, ore 16, al Teatro Secci, si svolgerà il 6° concorso Poeti e Terni Alighiero Maurizi. Il  6 maggio, ore 16, al Quartiere Casali-Papigno, ci sarà la Festa di maggio nei quartieri, Ma(n)ggiolanno, ma(n)ggiolanno. Il 13 e il 14 maggio, alle ore 16,  il Centro socioculturale Polymer, sarà sede del Cantamaggio nel quartiere. Nella serata della sfilata, il 30 aprile, tutti potranno contribuire alla votazione dl carro preferito attraverso la compilazione di schede apposite che potranno trovare nei banchi allestiti nelle piazze Tacito, Europa, Repubblica e largo Villa Glori. Le schede parteciperanno al sorteggio di un week end in un centro benessere offerto dall’agenzia turistica Le avventure di Oliver.
Il comune di Terni, per ragioni di sicurezza, ha predisposto un'ordinanza con il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro in occasione della manifestazione.