Primo Piano

50 iniziative per San Valentino

(Ufficio stampa) - Oltre 50 iniziative, fino al 9 marzo, per dar vita al calendario degli Eventi Valentiniani del 2014, che il Comune di Terni, ha organizzato in collaborazione con la Diocesi, la Camera di Commercio e le tante associazioni - sportive, culturali e religiose - che hanno dato il loro contributo."Ringrazio tutti gli organizzatori - dichiara l'assessore Roberto Fabrini - un ringraziamento particolare va alla Promo Eventi con il  Cioccolentino giunto alla 11° edizione e che ogni anno si arricchisce di nuove proposte e alla Amatori Podistica che, con la Maratona di San Valentino alla sua quarta edizione sta assurgendo a manifestazione di primo livello sia nazionale che internazionale"."Numerose sono le iniziative - prosegue l'assessore agli Eventi Valentiniani -  che coinvolgeranno la città, dal Io&Te gourmet presso i ristoranti aderenti, al concorso fotografico ispirato al tema dell’amore per professionisti e followeri che esporranno le loro opere presso i negozi e gli esercizi pubblici aderenti alla proposta di Snap’n love, al SanValentino SposACI, esposizione e carovana per le vie della città di auto d’epoca con a bordo coppie di fidanzati che arriveranno presso la Basilica di San Valentino per la celebrazione della Festa della Promessa".Per le manifestazione sportive la Maratonina,  la 17° edizione del Trofeo Nazionale di bocce, il nordik wolking per le vie del centro con la scoperta dei tesori e delle pecularietà della storia di Terni, il bikes and love. Ai giardini della Foresteria, inoltre, sarà allestito il San Valentino Village in collaborazione con la Circoscrizione Nord. Ci saranno proiezioni di film e presentazioni di libri e mostre d’arte di assoluto livello, dalla personale del maestro Montanari all’esposizione de Cartells di Joan Mirò al concorso d’arte figurativa Evanescenze e silenzi d’amore.Tra le iniziative del Centro Culturale Valentiniano e della Basilica  il posizionamento della statua raffigurante San Valentino alla rotonda Pensa, che connoterà ancora di più nel mondo Terni come città di San Valentino, città dell’Amore. Nella giornata clou, quella del 14 febbraio, alle 11,  il pontificale presieduto dal cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna e monsignor Ernesto Vecchi.